Scommessa 10-11 settembre 2011 e l’importanza di avere più account

Nel weekend che vede finalmente partire la serie A ed in cui farò certamente una scorpacciata di partite per vedere qual’è il risultato di un calciomercato tanto difficile come quello di quest’anno, non vedo partite su cui scommettere per il pareggio. Forse Lecce – Udinese, ma è una scommessa difficile .

Ok, indovinare il pareggio è sempre difficile, ma io ci provo con queste 3 partite:

– Juve Stabia – Brescia (serie B)
– Caen – Tolosa (Ligue 1 francese)
– Norwich – West Bromwich (Premier League)

Da notare che per la partita di Serie B Juve Stabia – Brescia il solo sito online che mi offre una quota pari a 3,00 è BetClic .  Tutti gli altri quotano il pareggio a 2,90 o addirittura 2,80 .

Da una parte mi rincuora molto nella scelta, visto che anche i bookmakers vedono il pareggio come un risultato probabile, dall’altra mi da l’occasione di parlare dell’importanza di avere diversi conti con diversi siti online di scommesse.

Infatti se io fossi iscritto ad un solo sito che non fosse BetClic, se avessi concentrato tutto il mio credito su un solo account, non avrei potuto giocare questo pronostico  perchè per far funzionare il metodo è necessario che la quota del pareggio sia superiore a 3,00 .

Inoltre essendo 3 scommesse singole una volta individuate le partite su cui scommettere non sono obbligato ad usare un unico sito online, ma per ogni partita cercherò nei vari siti a cui sono iscritto la quota migliore per giocarla.

In genere le quote sono molto livellate e magari tra un sito di scommesse online e l’altro c’è la differenza di solo 0,10. Ma utilizzare questo 0,10 in più ogni volta può voler dire una grande differenza quando si tirano i totali a fine stagione.

Oltretutto aprire il conto su ogni diverso sito offre sempre condizioni vantaggiose, con raddoppi delle quote versate o altri tipi di bonus.




Scommessa 10-11 settembre 2011 e l’importanza di avere più account ultima modifica: 2011-09-09T20:51:28+00:00 da 3Pareggi admin

Mi interessa la tua opinione su questo, lascia un commento