Adizero f50 miCoach: la prima scarpa intelligente

Questa settimana due calciatori della Fiorentina, Cerci e Behrami hanno presentato le loro nuove calzature con cui si presenteranno in campo nella prossima partita ufficiale .

Particolarità delle loro scarpe da calcio è che sono personalizzate. Quelle di Alessio Cerci con la sua firma, quelle di Valon Behrami con una dedica a sua figlia.

Questo piccolo particolare dimostra come per i calciatori professionisti siano molto importanti le scarpette da gioco.

Ovviamente sono la parte più importante del loro abbigliamento sportivo, ma delle buone scarpe vengono anche considerate come un valore  aggiunto alle loro qualità calcistiche.

Resistenza della struttura, leggerezza, qualità della tomaia e delle cuciture, rinforzi nei punti più sollecitati possono davvero far raggiungere la differenza quando si calcia il pallone.

E se questi particolari sono importanti per i professionisti lo sono ancor di più per chi si dedica al calcio solo per passione.

Adesso per tutti quelli che dalle scarpette da calcio pretendono qualcosa in più sono uscite sul mercato delle scarpe rivoluzionarie che oltre alla qualità della calzatura hanno una componente tecnologica che può davvero aiutare a migliorare le prestazioni calcistiche.

Il loro nome è adidas adizero f50 e racchiudono all'interno della suola il loro segreto: il sensore miCoach SPEED_CELL™.

adidas

Questo sensone monitora ogni movimento della scarpa mentre la usiamo per allenarci e per giocare.

Misura i nostri scatti, la nostra velocità, la distanza che percorriamo inseguendo il pallone.

Fino a 7 ore di dati registrati sono memorizzati dal sensore che poi possono essere scaricati su un pc, un tablet od un dispositivo mobile.

Questi dati possono essere utilizzati sia per migliorare i nostri allenamenti, sia per giocare.

Infatti i dati statistici possono venire elaborati sul sito web miCoach per ricevere consigli personalizzati ed analizzare dove si può migliorare le nostre prestazioni atletiche, ma si possono anche caricare nella pagina facebook di miCoach per confrontarle con gli altri possessori di adizero f50 o giocare on-line al videogioco di calcio miCoach  disponibile per iPhone, iPad e iPod touch in cui il nostro avatar assorbirà le nostre caratteristiche di gioco.

Una funzione rivoluzionaria per delle scarpe che ci farà portare con noi la passione per il gioco del calcio anche quando siamo lontani dal rettangolo verde.

Se è vero che per essere un abile regista o trequartista ci vuole testa, da oggi è possibile avere anche delle scarpe intelligenti, che studiano i nostri movimenti e ci possono insegnare a giocare meglio al calcio.

In questo filmato un esempio delle potenzialità di adidas adizero f50.

Articolo sponsorizzato

Adizero f50 miCoach: la prima scarpa intelligente ultima modifica: 2011-12-16T16:33:39+00:00 da 3Pareggi admin

Mi interessa la tua opinione su questo, lascia un commento