I nuovi galattici del PSG

psg paris saint germain Il calciomercato estivo ha un solo protagonista: il Paris Saint Germain, o come tutti lo chiamano PSG, della premiata coppia Leonardo – Ancelotti.

Dopo essersi già abbondantemente rinnovata e rinforzata lo scorso anno, la squadra francese quest’estate sta facendo incetta di campioni in Europa e soprattutto in Italia.

Solo per fare i nomi più clamorosi ha acquistato Lavezzi, Thiago Silva e Ibrahimovic, senza contare la scommessa sul talento di Verratti .

A dispetto della crisi economica che colpisce il calcio italiano, oltre che la nazione in generale, lo sceicco proprietario del PSG non ha problemi di denaro e a suon di milioni di dollari risolve ogni recalcitranza, compra uomini simbolo, accontenta i tifosi (forse più che l’allenatore) e sta imbastendo una squadra che farà piacere a tutti veder giocare, tranne che agli avversari.

Ma il PSG sta acquistando con cognizione di causa ? Dallo spogliatoio uscirà una squadra di calcio o una sfilata di campioni, considerando che giocano nella squadra anche Pastore, Maxwell, Menez, Sissoko, Thiago Motta ?

Mi pongo la domanda perchè è un film già visto e che non fu a lieto fine.

La stessa campagna acquisti la fece il Real Madrid del presidente Florentino Perez.

In varie sessioni di calciomercato dal 2001 al 2003 formò una squadra che che poteva contare su Zidane, Ronaldo, Beckham, Owen, Robinho, Samuel e Sergio Ramos .

Fece una squadra faraonica .

Spese milioni di euro, in acquisti e stipendi .

Il mercato della squadra spagnola suscitò clamore e indignò i primi idealisti del Fair Play finanziario.

La squadra, sulla carta, era talmente forte che i suoi componenti furono ribattezzati Los Galacticos, i galattici, uomini di un altro pianeta.

Il risultato fu che il Real Madrid dei Galacticos dal 2004 al 20074 non vinse nulla, il club andò vicino al fallimento ed il presidente dovette dare ingloriose dimissioni.

Certamente non credo che questa sarà la fine del PSG, come allora non credevo nel fallimento della stagione calcistica del Real Madrid, ma non è questo il calciomercato che mi piace.

Facile e scontato avendo a disposizione euro in quantità infinita acquistare i grossi campioni. Più difficile, ma forse più redditizio, analizzare la squadra che si ha e riuscire a vedere quali sono i punti deboli da rinforzare con acquisti mirati.

In Italia però, al momento, non mi sembra che nessuno sia in grado di acquistare chi realmente gli serve.






I nuovi galattici del PSG ultima modifica: 2012-07-19T22:59:55+00:00 da 3Pareggi admin

Mi interessa la tua opinione su questo, lascia un commento