I conti in tasca al calciomercato 2013

I risultati del calciomercato estivo li stiamo già seguendo sul campo ed in linea generale possiamo dire che sono stati fatti ottimi affari. I nuovi giocatori arrivati dai campionati esteri valgono per quanto li si è pagati.

Il sito di scommesse Betclic.it ha riassunto tutti i numeri più importanti della sessione estiva del calciomercato 2013 per la seria A dal punto di vista strettamente economico in una infografica di approfondimento, presentata a fondo articolo, ricca di dati, curiosità e confronti storici.

Certo per noi parlare di milioni di euro ci fa un po’ girare la testa e magari non ci rendiamo conto dellìeffettivo valore. L’infografica così equipara la cessione di Gomez al corrispettivo in Ferrari e quello di Ogbonna con un quadro di Modigliani.

Le cifre spese dai club più importanti per quanto alte non raggiungono comunque i massimi storici degli anni 2000, segnati dalla Lazio nel 2000 con l’acquisto di Crespo per 55 milioni di euro e dalla Juventus nel 2001 con l’acquisto di Buffon per 54.2 milioni di Euro e consideriamo che sono passati più di 10 anni.

 Tra i dati più interessanti rilasciati anche i bilanci di chiusura: tra le squadre che hanno fatto cassa nelle operazioni di compravendita spicca al primo posto la Roma (+ 38 milioni di Euro), seguita da Udinese e Parma (rispettivamente a +26 milioni e +9.5 milioni di Euro). Bilancio negativo per l’Inter, che non avendo fatto cessioni di rilievo e avendo investito nel rinnovo del proprio attacco chiude a -22 milioni di Euro. Altre squadre che hanno investito mettendo mano al portafoglio sono Napoli (-16.2 milioni di Euro), Sassuolo (-16 milioni di Euro) e Milan (-10 milioni di Euro).

 La ricerca si chiude con un confronto dettagliato in termini economici delle transazioni Import/Export tra campionati esteri e Serie A. Le squadre italiane hanno ceduto giocatori a team stranieri per un totale di 250 milioni di Euro, a fronte di una spesa totale per l’acquisto di calciatori dall’estero pari a 209 milioni di euro – un bilancio quindi positivo per le casse delle squadre italiane.



Infografica Calciomercato Betclic

Infografica a cura di Betclic.it

I conti in tasca al calciomercato 2013 ultima modifica: 2013-09-21T00:40:38+00:00 da 3Pareggi admin

Mi interessa la tua opinione su questo, lascia un commento