IL LECCE ESPUGNA IL SAN PAOLO

Nella giornata delle vittorie esterne il Lecce coglie tre punti preziosi al San Paolo superando il Napoli 3 – 2. Un successo che consente ai salentini di tenere a distanza il Genoa, che ha superato il Cagliari 1 – 0, e di allungare sul Brescia, raggiunto sull’1 – 1 da De Paul al 93′. Dopo una mezz’ora in cui il Napoli tiene in mano il gioco senza riuscire a sbloccare il risultato arriva il vantaggio ospite grazie a un tocco sottoporta di Lapadula sulla respinta di Ospina. Il Napoli ad inizio ripresa pareggia con Milik che da un metro deposita in rete rischiando di mandare il pallone sulla traversa su assist di Mertens, inserito da Gattuso dopo l’intervallo. Gli ospiti però non si accontentano e passano nuovamente in vantaggio, sempre con Lapadula che questa volta va a segno con un colpo di testa. E’ la rete che esalta la formazione di Liverani e demoralizza quella di Gattuso, che rischia nuovamente di capitolare se Ospina non si esaltasse su Barak. All’82’ Mancosu cala il tris con una splendida punizione a giro e a nulla serve per i padroni di casa la rete in acrobazia di Callejon allo scadere.

(Foto Getty Images)


L’autore di questa notizia è Lega Serie A

Puoi leggere l’articolo completo a questo link

3Pareggi admin
Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Seguimi su Blogs da seguire
http://www.3pareggi.it

Lascia un commento

Utilizziamo i dati inseriti solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.