Due pareggi consecutivi nel derby, l’ultima volta nella stagione 1996/97: tutti i precedenti

PAREGGI DERBY ANDATA RITORNO – La Roma esce dal derby con un solo punto ma con la testa alta e il petto gonfio d’orgoglio. Tutti la davano per spacciata, sia per le 11 vittorie consecutive della Lazio, sia per i molteplici infortuni che non stanno dando pace ai giallorossi da inizio stagione (gli ultimi Zaniolo e Diawara). I tifosi hanno caricato la squadra ieri a Trigoria e Fonseca aveva promesso che ce l’avrebbero messa tutta. Così è stato. La Roma è scesa in campo con la testa giusta, che forse aveva dimenticato nella sfide contro Juventus e Torino, e ha letteralmente dominato la Lazio, sfiorando diverse volte il gol della vittoria e regalando ai biancocelesti quello del pareggio. I precedenti In questa stagione i due derby (l’andata il 1° settembre, ndr) sono terminati per 1-1, anche se gli scenari erano diversi: nella prima partita ha meritato la Lazio, mentre al ritorno la Roma. Nell’ultimo ventennio le due squadre capitoline non avevano mai portato a casa due pareggi consecutivi nella stessa stagione. L’ultimo risale alla quella 1996/97, quando l’andata finì 0-0 e il ritorno 1-1. Tre anni consecutivi Se nell’ultimo ventennio è stata una rarità, le capitoline non sono nuove a due pareggi nello stesso anno. Ce ne sono stati, complessivamente, 14. Il primo nella stagione 1930/31. Una peculiarità invece c’è dal 1990 al 1993: per 3 anni di seguito Roma e Lazio hanno sempre pareggiato. Nelle stagioni 1990/91 e 1991/92 il risultato è stato sempre di 1-1, mentre nella successiva 1-1 e poi

Roma-Lazio sui social, Pellegrini: “Volevamo dedicarvi una vittoria”. Fonseca: “Devo fare i complimenti ai ragazzi”

ROMA LAZIO SOCIAL – Roma e Lazio hanno chiuso in parità il derby capitolino, per la seconda volta quest’anno. La squadra di Fonseca, tuttavia,  nel corso della gara è sembrata più in forma e si è resa più pericolosa rispetto ai biancocelesti. Queste sono state le reazioni dei calciatori romanisti sui social. Paulo Fonseca su Instagram View this post on Instagram Abbiamo fatto di tutto per rendervi orgogliosi dei nostri colori. Purtroppo il risultato non è quello che volevamo, ma ai nostri ragazzi io posso solo fare i complimenti. Il vostro sostegno ci ha dato tanto. Ora dobbiamo continuare a giocare così e vincere. Forza Roma! #asroma We did everything we could to make you proud of us tonight. It wasn’t the result we wanted, but I am proud of my team. Your support gave us strength! We will keep fighting to win every game. Forza Roma! #asroma A post shared by Paulo Fonseca (@paulofonseca_oficial) on Jan 26, 2020 at 1:38pm PSTLorenzo Pellegrini su Instagram View this post on Instagram Un punto che ci sta troppo stretto, avremmo tanto voluto dedicarvi una vittoria..! Ma una cosa è sicura, giocando così ne vinceremo tante! Forza Roma #asroma A post shared by Lorenzo Pellegrini (@lorepelle7) on Jan 26, 2020 at 1:09pm PSTJustin Kluivert su

Santon: “Abbiamo dominato, il rigore era netto”. Poi la provocazione: “Per lo scudetto ci siamo anche noi” (VIDEO)

ROMA LAZIO INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni del giallorosso in occasione di Roma-Lazio, match valido per la 21° giornata di Serie A. SANTON A SKY SPORT Avete dominato sul piano del gioco… Sì, l’avevamo preparata bene, cercando di impostare con i tre dietro per fare uscire un loro centrocampista e ci siamo riusciti. Il possesso palla era solo nostro. C’è rammarico per un pareggio che per noi non ci stava. Meritavamo la vittoria, ma è andata così. Ci prendiamo questo punto e pensiamo alla prossima. Solidità difensiva, tu e Spinazzola di nuovo esterni bassi… Sì, eravamo esterni bassi ma io mi abbassavo di più in fase di impostazione. Proprio per quello lasciando i tre dietro in marcatura preventiva, ci siamo riusciti bene. Abbiamo avuto tante occasioni e bisogna sfruttarle, però ci prendiamo questo punto importante. Dopo tre sconfitte su quattro partite questa sfida può darvi fiducia per la corsa al quarto posto? Sicuramente sì. Dopo una partita così giocata bene con l’atteggiamento giusto la fiducia è alta. Siamo quarti e tutte le partite le giochiamo per vincere. Il quarto posto è un obiettivo importantissimo. SANTON A ROMA TV Come hai visto la partita? “Abbiamo dominato, con tante occasioni. Non siamo riusciti però a concretizzarle. C’è rammarico perché avremmo dovuto vincere, ma non ci siamo riusciti”. Bella partita della squadra oggi. “Se affrontiamo le partite con questo atteggiamento, possiamo fare grandi cose. Dobbiamo giocare così anche in partite meno importanti”. Commenti sul gol preso? “Ero vicinissimo, speravo che la palla uscisse. Era un gol evitabilissimo” Cosa manca a questa

Serie A, Torino-Atalanta 0-7: notte da incubo per la squadra di Mazzarri, tripletta di Ilicic

SERIE A – Si alza il sipario sulla 21° giornata di Serie A. Il turno comincia con l’anticipo del venerdì tra Brescia e Milan e si chiude con il posticipo di domenica tra Napoli e Juventus. VENERDÌ 24 Brescia-Milan 0-1 (71′ Rebic) SABATO 25 Spal-Bologna 1-3 (23′ Petagna, 24′ Vicari aut., 59′ Barrow, 63′ Poli)Fiorentina-Genoa 0-0Torino-Atalanta 0-7 (17′ Ilicic, 29′ Gosens, 45′ Zapata, 53′, 54′ Ilicic 86′ (R), 88′ Muriel) DOMENICA 26 Inter-Cagliari h12.30Parma-Udinese h15.00Sampdoria-Sassuolo h15.00Verona-Lecce h15.00Roma-Lazio h18.00Napoli-Juventus h20.45 L'articolo Serie A, Torino-Atalanta 0-7: notte da incubo per la squadra di Mazzarri, tripletta di Ilicic sembra essere il primo su Romanews. L'autore di questa notizia è Alessandro Tagliaboschi Puoi leggere l'articolo completo a questo link

Europa League, Gent-Genk 4-1: la squadra di Thorup vola al secondo posto in classifica

EUROPA LEAGUE – Per il Gent oggi è arrivata la terza vittoria consecutiva in Pro League. La squadra di Thorup ha battuto il Genk 4-1 alla Ghelamco Arena. A segno Mohammadi, Bezus, Odjidja–Ofoe e Niangbo. Ora gli azzurri si trovano momentaneamente al secondo posto, con 7 punti in meno rispetto al Club Brugge. Il 20 febbraio il Gent affronterà la Roma all’Olimpico nella sfida di andata dei sedicesimi di finale di Europa League. L'articolo Europa League, Gent-Genk 4-1: la squadra di Thorup vola al secondo posto in classifica sembra essere il primo su Romanews. L'autore di questa notizia è Martina Cianni Puoi leggere l'articolo completo a questo link

News della giornata. A Trigoria allenamento aperto ai tifosi, Fonseca: “Dobbiamo lottare per loro”. In arrivo Ibanez e Carles Perez

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura! Trigoria, allenamento aperto ai tifosi La Roma si prepara ad affrontare il derby. Oggi alle 11 i cancelli di Trigoria si sono aperti per accogliere i tifosi giallorossi che volevano sostenere da vicino i ragazzi di Fonseca nell’ultimo allenamento prima di Roma–Lazio, che andrà in scena domani alle 18. Cori e tanto colore da parte dei circa mille romanisti presenti, che si sono ritrovati nel piazzale adiacente ai campi prima di entrare per seguire l’allenamento. Fonseca in conferenza stampa Come di consueto, Paulo Fonseca è intervenuto in conferenza stampa a Trigoria alla vigilia di Roma-Lazio. Queste alcune delle parole del tecnico portoghese: “E’ bellissimo per noi vedere questo appoggio dei nostri tifosi romanisti, sono molto contento di vedere questo appoggio, sostegno dei nostri tifosi. E’ importantissimo per noi. In tutti i momenti i nostri tifosi hanno fatto sempre un sostegno importante per noi e in questo momento dobbiamo lottare per loro e fare una buona partita perché loro meritano il nostro impegno. Lo striscione contro Zaniolo? Penso che chi l’ha fatto non è un tifoso di calcio, non è accettabile. Non è una persona che ama il calcio.” I convocati di Fonseca per il derby: tornano Perotti e Pastore Ecco la lista dei giocatori convocati da Fonseca per il derby di domani: Portieri: 13 Pau Lopez, 63 Fuzato, 83 Mirante. Difensori: 5 Juan Jesus, 6 Smalling, 11 Kolarov, 15 Cetin, 18 Santon, 20 Fazio, 23 Mancini,

Roma-Lazio, le probabili formazioni: Spinazzola scalpita, Veretout titolare. Inzaghi col dubbio Correa

ROMA LAZIO PROBABILI FORMAZIONI – La 21° giornata di campionato, la seconda del girone di ritorno, offre una delle partite più attese della stagione nella capitale: domani, alle 18 allo Stadio Olimpico, va in scena il derby tra Roma e Lazio. Le due formazioni arrivano alla stracittadina con un’eliminazione dalla Coppa Italia alle spalle e con un distacco in classifica di 7 punti: i biancocelesti di Inzaghi sono terzi a 45 punti – con una partita in meno, mentre i giallorossi di Fonseca sono quarti a 38. Continua l’emergenza infortuni a Trigoria, con l’infortunio di Diawara al menisco che obbliga ancora di più le scelte del tecnico portoghese. Dirige la sfida l’arbitro Calvarese della sezione di Teramo. I precedenti Domenica va in scena il derby numero 174 in gare ufficiali (65 vittorie romaniste, 62 pareggi e 46 successi laziali, nei 173 precedenti contando anche Coppa Italia e Divisione Nazionale), il numero 152 in Serie A (54 successi giallorossi, 59 pareggi e 38 vittorie biancocelesti dei precedenti 151), il numero 76 in Serie A in casa giallorossa (29 affermazioni interne, 32 pareggi e 14 vittorie esterne nei 75 giocati). L’unico precedente per Paulo Fonseca contro la Lazio e Simone Inzaghi è quello della gara d’andata; il tecnico biancoceleste ha affrontato la Roma 9 volte, ottenendo 3 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte. Le scelte Inzaghi recupera Luis Alberto e Correa, ma il ‘Tucu’ resterà in ballottaggio con Caicedo fino all’ultimo minuto. Per il resto l’unico ballottaggio è quello tra Luiz Felipe e Patric nel ruolo

Roma, accordo con il Barcellona per Carles Perez: si lavora all’intesa con l’agente

CALCIOMERCATO ROMA CARLES PEREZ – Carles Perez sembra veramente ad un passo dal diventare un nuovo giocatore della Roma. Fonseca si prepara quindi ad accogliere il primo dei rinforzi chiesti a Petrachi. Come riportato da gianlucadimarzio.com, nella notte i giallorossi hanno trovato l’intesa con il Barcellona: prestito con obbligo di riscatto per una cifra complessiva pari a circa 12-13 milioni di euro. Ora manca solo l’accordo con l’agente dell’attaccante classe ’98, Canales, per chiudere definitivamente l’affare. L'articolo Roma, accordo con il Barcellona per Carles Perez: si lavora all’intesa con l’agente sembra essere il primo su Romanews. L'autore di questa notizia è Martina Cianni Puoi leggere l'articolo completo a questo link